Traveling with me - viaggia insieme a me
 

HOME PAGE
CONTATTI
I GRANDI PERSONAGGI DELLA STORIA
CHE GUEVARA
GARIBALDI
GHEDDAFI
PAUL GAUGIN
REALI DI SPAGNA
REALI DI SVEZIA
REALI NORVEGESI
REALI DANESI
REALI INGLESI
7 RE DI ROMA
PRESIDENTI ITALIA
PRESIDENTI USA
CASA SAVOIA
ANDY WARHOL
THE BEATLES
BOB-MARLEY
JORGE AMADO
ELENCO PAPI
ROBERT KENNEDY
CLAN KENNEDY
ALLA SCOPERTA DELLE CIVILTA'
MAYA
AZTECHI
INCAS
ESCHIMESI
TRIBU' INDIANE
CIBO AMERINDIO
CALENDARI
CLASSI SOCIALI
ARTI VARIE
VIZI PRECOLOMBO
AMORE E SESSO
CURANDERO
RAMSES II
PROCREAZIONE
PARADISI FISCALI
SAMURAI
COCA IERI OGGI
VIAGGI IN AMERICA
SCOPRIRE L'AMERICA
 
Le Americhe
VIAGGI IN OCEANIA
SCOPRIRE L'OCEANIA
  Oceania
VIAGGI IN VIAGGI IN AFRICA
SCOPRIRE L'AFRICA
 

Africa

 

ARTICOLI PER MANCINI

 

Indiani del Nordamerica

Il termine Indiani risale alle prime fasi dell'esplorazione del sub-continente nordamericano. Si giustificava col fatto che Cristoforo Colombo, col suo viaggio intendeva trovare una rotta alternativa per giungere sulle coste dell'India, sì da far chiamare le nuove terre scoperte, Indie occidentali. Quando sbarcò il Nord-America era abitato da circa un milione di Pellerossa raggruppati in 400 tribù e in circa 300 idiomi. Nelle fertili regioni orientali vivevano tribù di agricoltori sedentari, come gli Irochesi e i Cherookee; il sud-ovest era abitato da popoli di agricoltori, come i Navajo e gli Hopi. Più dure invece le condizioni di vita delle tribù sparse nei deserti dell'ovest dove la principale fonte alimentare era costituita da radici e tuberi; ancora più a ovest le tribù indiane si dedicavano soprattutto alla pesca del salmone e alla caccia, ma il gruppo più numeroso di tribù era nelle grandi praterie dove vivevano Sioux, Cheyenne, Comanche ed altri. Questi indiani nomadi cacciavano i bisonti, antilopi e daini. I bisonti erano degli animali indispensabili per questi indiani fornivano loro tutto il necessario per la sopravvivenza (carne, pelli etc...). La caccia al bisonte veniva fatta cacciando a frotte questi animali nelle alture ed un solo nativo cammuffato da lupo, strisciava fino a che il bisonte era a portata di tiro con l'arco. Oltre alla caccia, archi e frecce servivano per la loro difesa personale prima che gli inglesi gli vendessero i fucili. Gli invasori diffusero anche il Cavallo che portò le tribù della zona delle praterie a mescolarsi con una serie di popoli precedentemente sedentari, disturbati dai cacciatori-guerrieri a cavallo delle zone vicine.

Tribý dei Sioux

Foto: Toro Seduto condusse ed organizzò le tribù indiane nella guerra contro il generale Custer sino alla vittoria indiana del 26-06-1876 a Little Big Horn.

Una tribù poteva essere formata sia da poche decine di persone che su alcune migliaia, tutti legati da rapporti di parentela o comunque discendenti da un'unica famiglia. La tribù eleggeva capi che rimanevano in carica grazie alle loro doti personali e prendevano le decisioni assieme ad un consiglio. Tra i vari capi indiani non si possono dimenticare coloro che hanno cercato di resistere al Generale Custer: Toro Seduto, Nuvola Rossa, Cavallo Pazzo, Geronimo, Cochise, Pontiac, Gall, Orso Bianco, Aqula Rossa, Grande Arco, Grande Uccello, Dull Knife, Schiena di Cavallo. La religione dei Pellerossa era di tipo animista: tutte le tribù adoravano il Grande Spirito detto Manitou, e veneravano e rispettavano i vari elementi naturali: la prateria, la pioggia e il sole. Ogni aspetto del mondo dei Pellerossa era dominato da forze soprannaturali, invisibili e onnipresenti, che entravano nelle persone, negli animali e nelle piante. Agli sciamani competeva il ruolo di collegarsi con gli spiriti, di curare le persone, in quanto conoscevano a menadito le erbe medicamentose unite alle cerimonie rituali per sconiggere la malattia.

Dalle invasioni europee la storia degli indiani del Nordamerica divenne la storia della loro progressiva distruzione culturale e fisica. La violenza delle armi, la devastazione del sistema produttivo, la diffusione di nuove malattie rischiò di sopprimere definitivamente questa popolazione. Attualmente gli Indiani d'America sono circa un milione e mezzo; una parte si è integrata con il resto della società americana ma l'altra parte conserva orgogliosamente la propria identità, mantenendo la lingua, usanze e tradizioni.

Tutte le pagine dei viaggi alla scoperta delle civiltà:
MAYA AZTECHI INCAS ESCHIMESI CIBO AMERINDIO
VIZI PRECOLOMBO TRIBU' INDIANE AMORE E SESSO CURANDERO COCA IERI OGGI
RAMSES II PROCREAZIONE SAMURAI CALENDARI ARTI VARIE
CLASSI SOCIALI PARADISI FISCALI      
         
PRODOTTI NATURALI PER IL BENESSERE SU NUTSWORLD.NET
Clicca per visitare NutsWorld - il sito dei prodotti naturali
 
LINKS
NUTSWORLD
ERBOTECA
MONDOMANCINO
NATURALE BENESSERE
WINDOWS ON ITALY
HALLDIS
NATURALE BENESSERE
ALBERGHI E VIAGGI
VIAGGIAREONLINE
SRP-GAMES
VIAGGI IN EUROPA
SCOPRIRE L'EUROPA
Europa  
VIAGGI IN ASIA
SCOPRIRE L'ASIA
Asia  
RICETTE DAL MONDO
RICETTE AZTECHE
RICETTE ARABE
RICETTE AMERICANE
RICETTE CUBANE
RICETTE FINNICHE
RICETTE SVEDESI
RICETTE MEXICO
RICETTE BRASILE
RICETTE CIPRO
RIC. MONTENEGRO
RICETTE SALENTO
RICETTE SARDE
RICETTE ISLANDESI
RICETTE THAI
RIC. GIAPPONESI
RICETTE GRECHE

 
Design by Art Web